Spedizioni gratuite in Italia per ordini superiori a 20 euro.

CONDIZIONI DI VENDITA


Data di pubblicazione sul sito e di entrata in vigore 12/06/2019

1. Oggetto
1.1. Le presenti condizioni generali di vendita si applicano all'acquisto dei prodotti a marchio "Costiera Caffè&Design" (di seguito "Prodotti") eseguito attraverso il sito di e-commerce www.costieracaffedesign.it (di seguito il "Sito"). Il Sito è di titolarità di Costiera Caffè&Design di Annalisa Donnarumma, con sede legale in via Carbone 9, 80069 Vico Equense, Napoli (Italia), codice fiscale DNNNLS88T41L845L, partita IVA 09200851211 e numero d'iscrizione al Registro delle Imprese di Napoli …….. (di seguito "Titolare"), ed è gestito dallo stesso Titolare.
1.2. Il Titolare, nonché Venditore, si occupa della vendita dei Prodotti attraverso il Sito al Cliente. Il Cliente può essere sia il "Consumatore", come definito dall'art. 3, comma 1° lett. a) del D.Lgs. n. 206/2006 (Codice del Consumo), ovvero "qualsiasi persona fisica che agisca per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta", sia il "Professionista", come definito dall'art. 3, comma 1° lett. c) del Codice del Consumo, ovvero "persone fisiche o giuridiche che agiscono nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale".
1.3. Qualsivoglia comunicazione del Cliente connessa e/o correlata all'acquisto dei Prodotti - ivi incluse eventuali segnalazioni, reclami, richieste concernenti l'acquisto e/o la consegna dei Prodotti, l'esercizio del diritto di recesso, etc. - dovrà essere inviata al Titolare all'indirizzo e-mail info@costieracaffedesign.it
1.4. Ogni acquisto è regolato dalle condizioni generali di vendita nella versione che risulterà pubblicata sul Sito al momento della trasmissione dell'ordine da parte del Cliente.
1.5. Il Sito è dedicato alla vendita al dettaglio. Non potranno in nessun caso effettuare acquisti sul Sito rivenditori, grossisti o, in genere, tutti coloro che intendano acquistare i Prodotti a scopo di successiva rivendita. Qualora una o più vendite siano eseguite nei confronti di un soggetto non qualificabile Consumatore bensì come Professionista, che agisce nell'esercizio della propria attività o per uno scopo a questa connesso, troveranno applicazione le presenti condizioni generali di vendita ma, in deroga a quanto previsto nelle stesse:
a) all'acquirente non sarà riconosciuto il diritto di recesso di cui all'articolo 10;
b) l'acquirente non potrà beneficiare della garanzia sui Prodotti indicata all'articolo 8;
c) all'acquirente non saranno riconosciute altre eventuali tutele, qui previste in favore del Consumatore, che riflettono o sono conformi a previsioni inderogabili di legge;
d) il contratto di vendita concluso tra il Venditore e l'acquirente sarà regolato dalla legge italiana, con esclusione della United Nations Convention on Contracts for the International Sale of Goods - Convenzione di Vienna del 1980.
e) il Venditore si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, comprese la sospensione dell'accesso al Sito, la cancellazione della iscrizione ovvero la non accettazione o la cancellazione degli ordini.
1.6. Contestualmente alla trasmissione dell'ordine di acquisto, il Cliente accetta che la conferma delle informazioni relative all'ordine effettuato e le presenti condizioni generali di vendita gli siano inviate via e-mail all'indirizzo dallo stesso dichiarato durante la registrazione al Sito ovvero durante il processo di acquisto.
1.7. Per poter effettuare acquisti tramite il Sito, il Cliente deve possedere la maggiore età (18 anni) e la capacità di agire, che il Cliente dichiara di possedere.


2. Caratteristiche dei Prodotti e loro disponibilità nelle diverse aree geografiche
2.1. I Prodotti sono venduti con le caratteristiche descritte sul Sito e secondo le condizioni generali di vendita pubblicate sul Sito al momento dell'invio dell'ordine da parte del Cliente, con l'esclusione di ogni altra condizione o termine. Le caratteristiche essenziali dei Prodotti sono presentate sul Sito all'interno di ciascuna scheda prodotto. Le immagini ed i colori dei prodotti offerti in vendita sul Sito potrebbero tuttavia cambiare e/o non essere corrispondenti a quelli reali per effetto del browser internet e del monitor utilizzato.
2.2. Il Venditore si riserva il diritto di modificare le presenti condizioni generali di vendita in qualsiasi momento, a propria discrezione, senza necessità di fornire alcun preavviso agli utenti del Sito. Eventuali modifiche apportate saranno efficaci dalla data di pubblicazione sul Sito e si applicheranno unicamente alle vendite concluse a partire da tale data.
2.3. I prezzi, i Prodotti in vendita sul Sito e/o le caratteristiche degli stessi, sono soggetti a variazioni senza preavviso. Tali variazioni operano solamente per gli ordini non ancora confermati alla data della variazione medesima. In ogni caso, prima di inviare l'ordine di acquisto, il Cliente è invitato a verificare il prezzo finale di vendita.
2.4 Al Sito possono accedere utenti da tutto il mondo e il Sito può contenere riferimenti a Prodotti che non sono disponibili o non sono acquistabili nel paese del visitatore del Sito.
2.5 I Prodotti disponibili sul Sito sono acquistabili esclusivamente da parte di utenti che ne richiedano la consegna in uno degli Stati che sono indicati sul Sito.

3. Modalità di acquisto dei Prodotti
3.1. La presentazione dei Prodotti sul Sito, non vincolante per il Venditore, rappresenta un mero invito rivolto al Cliente a formulare una proposta contrattuale d'acquisto e non un'offerta al pubblico.
3.2. L'ordine d'acquisto trasmesso dal Cliente al Venditore mediante il Sito ha valore di proposta contrattuale ed è regolato dalle presenti condizioni generali di vendita.

3.3. L'ordine d'acquisto del Cliente è accettato dal Venditore con l'invio al Cliente, all'indirizzo di posta elettronica da questi dichiarato al Venditore al momento della registrazione al Sito, di una e-mail di conferma dell'ordine stesso, la quale riporterà il riepilogo dell'ordine effettuato, comprensivo dell'indicazione dettagliata del prezzo, dei costi di spedizione e dei tributi applicabili e la descrizione delle caratteristiche del Prodotto ordinato. L'ordine del Cliente, la conferma dell'ordine del Venditore e le condizioni generali di vendita applicabili al rapporto fra le Parti saranno archiviati elettronicamente dal Venditore nei propri sistemi informatici e il Cliente potrà richiederne copia inviando una comunicazione via e-mail al Venditore all'indirizzo info@costieracaffedesign.it.
3.4. Ogni contratto di acquisto dei Prodotti si intende concluso nel momento in cui il Cliente riceve la conferma dell'ordine dal Venditore via posta elettronica.

4. Procedura di selezione e acquisto dei Prodotti
4.1. I Prodotti presentati sul Sito nella sezione e-commerce potranno essere acquistati mediante la selezione dei Prodotti d'interesse del Cliente e il loro inserimento nell'apposito carrello virtuale di acquisto. Terminata la selezione dei Prodotti, per eseguire l'acquisto dei Prodotti inseriti nel carrello, il Cliente sarà invitato a (i) registrarsi al Sito, fornendo i dati richiesti, ovvero (ii) ad eseguire il login, qualora il Cliente sia già registrato ovvero (iii) a fornire i propri dati al fine di completare l'ordine e consentire il perfezionamento del contratto. Qualora i dati indicati nell'ordine siano diversi da quelli forniti in fase di registrazione al Sito, sarà richiesto al Cliente di confermare i propri dati (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: nome, cognome, etc.), nonché l'indirizzo ove consegnare i Prodotti selezionati, l'indirizzo di fatturazione e un numero telefonico ove poterlo contattare per eventuali comunicazioni relative all'acquisto effettuato. I Professionisti, che effettuano l'acquisto al fine dello svolgimento o per le esigenze della loro attività imprenditoriale o professionale, sono invitati a indicare, nell'apposito campo della pagina di completamento dell'ordine, la propria partita IVA. Il Cliente visualizzerà un riepilogo dell'ordine da eseguire, di cui potrà modificare i contenuti attraverso il tasto “Rivedi Ordine”. Infine, attraverso il tasto "Paga Ora", sarà richiesto al Cliente di confermare il suo ordine, che sarà così definitivamente inviato al Venditore e produrrà gli effetti descritti al precedente par. 3.2. del presente contratto. Al Cliente sarà altresì chiesto di scegliere il metodo di pagamento, fra quelli disponibili. Qualora il Cliente decidesse per la modalità di pagamento immediato (contestuale all'acquisto) a mezzo carta di credito o PayPal, sarà tenuto a comunicare i relativi dati rilevanti tramite connessione protetta. Per esigenze contabili ed amministrative, il Venditore si riserva il diritto di verificare le generalità indicate dal Cliente. Qualora il pagamento sia eseguito mediante carta di credito, l'importo di acquisto sarà addebitato esclusivamente al momento della trasmissione della conferma dell'ordine dal Venditore al Cliente.
Per emettere la fattura faranno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto di un ordine. Nessuna variazione di fattura sarà possibile dopo l'emissione della stessa. In fase di ordine è necessario indicare se l'indirizzo di spedizione è diverso dall'indirizzo di fatturazione.
4.2. Qualora nel corso della procedura di selezione dei Prodotti sul Sito di cui al precedente punto 4.1, il Cliente rilevi che il prezzo di uno o più dei Prodotti che intende selezionare per il successivo acquisto sia palesemente inferiore a quello normalmente applicato, al netto di eventuali sconti e/o promozioni a quel tempo in vigore, a causa di un evidente problema tecnico verificatosi sul Sito, è pregato di non completare il proprio ordine di acquisto e di segnalare il suddetto errore tecnico al Venditore, inviando una e-mail all'indirizzo di posta elettronica info@costieracaffedesign.it
allegato alla e-mail trasmessa dal Venditore. Nel caso in cui il Cliente abbia scelto l'opzione di cui al precedente punto (b) (ii), il Venditore provvederà a rimborsare al Cliente i pagamenti dal medesimo effettuati in relazione all'ordine annullato, comprensivi dei costi di consegna, senza indebito ritardo e, in ogni caso, non oltre 14 giorni dall'annullamento dell'ordine, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale.
4.3 Ove esistenti, i codici promozionali proposti sul Sito sono validi solamente per i Prodotti e durante il periodo di tempo di volta in volta indicati. I codici promozionali non sono rimborsabili o non sono cumulabili. Per usufruire degli sconti e/o delle offerte collegati ai codici promozionali, il Cliente che ne sia in possesso dovrà inserire il codice promozionale nell'apposito spazio sul Sito al momento della conferma di un ordine. Resta inteso che un ordine non potrà essere cancellato o rinnovato per consentire l'utilizzo di un codice promozionale precedentemente non inserito dal Cliente al momento della conferma d'ordine.

5. Consegna della merce ed accettazione
5.1. Il Sito indica la disponibilità dei Prodotti e i tempi di consegna degli stessi, tuttavia, tali informazioni sono da considerarsi puramente indicative e non vincolanti per il Venditore.
Gli ordini sono soggetti a limitazioni di quantità minimo o massima e i prodotti sono offerti nei limiti delle disponibilità di stock.
5.2 Il Venditore si impegna a fare quanto nelle proprie facoltà al fine di rispettare i tempi di consegna indicati sul Sito e, in ogni caso, ad eseguire la consegna in un tempo massimo di 30 (trenta) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il Cliente ha trasmesso l'ordine. In caso di mancata esecuzione dell'ordine da parte del Venditore, dovuta alla indisponibilità, anche temporanea, del Prodotto, il Venditore fornirà comunicazione scritta al Cliente e provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte dal Cliente per il pagamento del Prodotto ai sensi del successivo par.
5.3. La spedizione dei Prodotti ordinati dal Cliente avverrà con la modalità indicata sul Sito al momento dell'invio dell'ordine. Il Cliente si impegna a controllare tempestivamente e non oltre 5 (cinque) giorni dal ricevimento del Prodotto che la consegna comprenda tutti e soli i prodotti acquistati e ad informare tempestivamente il Venditore di qualsiasi eventuale difetto dei prodotti ricevuti o di loro difformità rispetto all'ordine effettuato, secondo la procedura di cui al successivo art. 8 delle presenti condizioni generali di vendita, in mancanza i prodotti si intenderanno accettati. Qualora la confezione o l'involucro dei prodotti ordinati dal Cliente dovessero giungere a destinazione palesemente danneggiati, il Cliente è invitato a rifiutare la consegna da parte del vettore/spedizioniere o ad accettarne la consegna "con riserva".
5.4 Decorso il termine di cui al precedente par. 5.3. senza che il Cliente abbia formulato contestazioni nei termini e con le modalità sopra specificate, i Prodotti consegnati si intenderanno definitivamente accettati dal Cliente, fermo restando quanto previsto ai successivi Articoli 8 e 10.

6. Prezzi, costi di spedizione, imposte e tasse
6.1. Il prezzo dei Prodotti è quello indicato sul Sito contestualmente all'invio dell'ordine da parte del Cliente. I prezzi sono comprensivi dei costi di imballaggio standard, IVA (qualora applicabile) e di eventuali imposte indirette (qualora applicabili), mentre non comprendono le spese di spedizione che sono calcolati prima della conferma dell'ordine trasmessa dal Venditore al Cliente e che lo stesso Cliente si impegna a versare al Venditore in aggiunta al prezzo indicato sul Sito.
6.2 In base al paese in cui i Prodotti devono essere consegnati saranno visualizzati sul Sito, durante il processo di creazione dell'ordine, i relativi costi di spedizione, che il Cliente si impegna a versare in aggiunta al prezzo dei Prodotti ordinati.
6. 3. Il Cliente dovrà versare al Venditore il prezzo totale, come riportato nell'ordine e nella conferma dell'ordine inviata via e-mail dal Venditore al Cliente.
6.4. Qualora i Prodotti debbano essere consegnati in un paese non appartenente all'Unione Europea, il prezzo totale indicato nell'ordine e ribadito nella conferma dell'ordine, comprensivo di imposte indirette (qualora applicabili) è al netto di eventuali dazi doganali e di qualsiasi altra imposta sulle vendite, che il Cliente si impegna sin d'ora a versare, se dovute, in aggiunta al prezzo indicato nell'ordine e confermato nella conferma d'ordine, secondo quanto previsto dalle disposizioni di legge del paese in cui i prodotti saranno consegnati. Il Cliente è invitato ad informarsi presso gli organi competenti del proprio paese di residenza o di destinazione dei prodotti, al fine di ottenere informazioni su eventuali dazi o tasse applicati nel proprio paese di residenza o di destinazione dei prodotti.
6.5. Sono ad esclusivo carico del Cliente, qualsivoglia eventuale ulteriore costo, onere, tassa e/o imposta che un dato paese dovesse applicare, a qualsivoglia titolo ai Prodotti ordinati in base alle presenti condizioni generali di vendita.
6.6. Il Cliente dichiara che la mancata conoscenza dei costi, oneri, dazi, tasse e/o imposte di cui ai precedenti parr. 6.4. e 6.5., al momento dell'invio di un ordine al Venditore, non potrà costituire causa di risoluzione del presente contratto e che non potrà in alcun modo addebitare i suddetti oneri al Venditore.

7. Pagamenti
7.1. Il pagamento potrà essere eseguito con i seguenti metodi di pagamento:

- Carta di credito: (American Express, Visa o Mastercard) attraverso la piattaforma di pagamento di Stripe. L'importo dell'ordine sarà addebitato solo al momento della effettiva approvazione dell'ordine.
- PayPal: sistema di pagamento online che permette a qualsiasi azienda o consumatore che disponga di un indirizzo email di inviare e ricevere pagamenti, previa registrazione. Il pagamento avviene attraverso la piattaforma di pagamento di PayPal. Maggiori informazioni

Il Venditore potrà consentire ulteriori metodi di pagamento, indicandoli nella sezione pagamenti del Sito.
7.2. Il Venditore trasmetterà tempestivamente al Cliente, qualora previsto dalla legge applicabile, in formato elettronico via e-mail all'indirizzo dichiarato dallo stesso, la ricevuta fiscale relativa all'acquisto eseguito.

 


  1. Garanzia legale di conformità del Venditore, segnalazione dei difetti di conformità e interventi in garanzia
    8.1. Ai sensi e per gli effetti della Direttiva europea 44/99/CE e del Decreto legislativo italiano n. 206/2005 (Codice del consumo), il Venditore garantisce al Consumatore che i Prodotti saranno privi di difetti nonché conformi alle descrizioni pubblicate sul Sito. Tutti i prodotti, diversi da quelli alimentari, venduti sul Sito sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi dalla relativa consegna per difetti di conformità ai sensi della normativa sopra richiamata. Agli acquisti di prodotti effettuati su questo Sito da Professionisti, il Venditore fornisce la garanzia legale (della durata di 1 anno dalla consegna dei Prodotti) ai sensi degli articoli dal 1490 a 1497 del Codice Civile italiano. È esclusa l'applicazione di qualsiasi garanzia in caso di utilizzo improprio o manutenzione non conforme del Prodotto non conforme a quello proprio del Prodotto e alle istruzioni/avvertenze in merito fornite dal Venditore/Titolare, ovvero riportate nella documentazione illustrativa di riferimento, nei cartellini o nelle etichette.
    8.2. A pena di decadenza dalla presente garanzia, il Consumatore ha l'onere di denunciare eventuali non conformità entro e non oltre 2 (due) mesi dalla scoperta , trasmettendo al Titolare, a mezzo e-mail all'indirizzo info@costieracaffedesign.it, l'apposito modulocorrettamente compilato, con indicazione della non conformità riscontrata, nonché la relativa documentazione indicata nel modulo di reso medesimo (almeno n. 1 (una) fotografia del Prodotto, la conferma dell'ordine trasmessa dal Venditore e/o la ricevuta fiscale). Nell'ambito dei termini di cui al precedente par. 8.1., la segnalazione di un difetto di conformità va inviata dal Professionista entro e non oltre 10 (dieci) giorni dalla data in cui il difetto di conformità è stato riscontrato. La segnalazione del difetto di conformità dovrà essere inoltrata dal Professionista al Venditore via e-mail all'indirizzo info@costieracaffedesign.it,; il Venditore comunicherà prontamente al Professionista le modalità attraverso le quali riconsegnare o mettere a disposizione il Prodotto. La garanzia legale consente al Professionista, in caso di vizi o mancanza delle qualità promesse o essenziali del prodotto acquistato, di ottenere ai sensi degli articoli da 1490 a 1497 del Codice Civile: la risoluzione del contratto, la riduzione del prezzo, il ripristino del corretto funzionamento del prodotto. La risoluzione del contratto comporta il rimborso (ai sensi del successivo par. 8.4) del prezzo da parte del Venditore e la restituzione del Prodotto da parte del Professionista.
    8.3. A seguito del ricevimento del modulo e della relativa documentazione, il Venditore valuterà le non conformità denunciate dal Cliente tramite il servizio di assistenza e, dopo avere effettuato i controlli qualitativi atti a verificare l'effettiva non conformità del Prodotto, deciderà se autorizzare la restituzione dei Prodotti fornendo al Cliente un riscontro, contenente il "Codice di reso", via posta elettronica all'indirizzo fornito da quest'ultimo nel corso del processo di registrazione al Sito o in fase di trasmissione dell'ordine. L'autorizzazione a restituire i Prodotti non costituirà in alcun modo riconoscimento non conformità, la cui esistenza dovrà essere accertata successivamente alla restituzione. I Prodotti di cui il Venditore abbia autorizzato la restituzione dovranno essere resi dal Cliente, unitamente a copia della comunicazione di autorizzazione alla restituzione recante il "Codice di reso", entro 30 (trenta) giorni dalla denuncia della non conformità, al seguente indirizzo: Costiera Caffè&Design di Annalisa Donnarumma, Via Carbone 9, 80069 Vico Equense (Napoli), ITALIA.
    8.4. Qualora il Venditore sia tenuto a rimborsare al Cliente il prezzo pagato, il rimborso verrà effettuato, ove possibile, mediante il medesimo mezzo di pagamento utilizzato dal Consumatore all'atto di acquisto del Prodotto o mediante bonifico bancario. Sarà onere del Cliente comunicare al Venditore, sempre via posta e-mail all'indirizzo info@costieracaffedesign.it, gli estremi bancari per effettuare il bonifico a suo favore e per far sì che il Venditore sia messo nella condizione di poter restituire la somma dovuta.

    9. Responsabilità per danno da prodotti difettosi
    9.1. Per quanto riguarda eventuali danni provocati da difetti dei Prodotti, si applicano le disposizioni di cui alla direttiva europea 85/374/CEE e al Decreto legislativo italiano n. 206/2005 (Codice del consumo).

  2. Diritto di recesso
    10.1 Fatte salve le eccezioni di cui all'articolo 59 del Codice del Consumo, al Consumatore è riconosciuto il diritto di recedere da qualsiasi contratto concluso ai sensi delle presenti condizioni generali di vendita, senza dover fornire alcuna motivazione e senza alcuna penalità, entro il termine di 14 (quattordici) giorni da quando (i) è stato consegnato il prodotto o (ii) nel caso di acquisto di più prodotti consegnati separatamente con un solo ordine, è stato consegnato l'ultimo prodotto.
    10.2 Per esercitare il diritto di recesso, il Consumatore deve informare Costiera Caffè&Design, prima del decorso del termine di cui al precedente punto 10.1, della propria decisione inviando un’email all’indirizzo info@costieracaffedesign.it includendo il numero dell'ordine e l'e-mail con cui ha effettuato l'acquisto.

10.3 A seguito di quanto previsto al precedente punto 10.2 il Consumatore riceverà una mail di conferma di esercizio del recesso, contenente, nel caso in cui abbia nel frattempo già ricevuto il prodotto ordinato, il modulo di reso da inserire nel pacco, e le istruzioni per procedere alla restituzione del prodotto, da trasmettere entro e non oltre i successivi 14 giorni a Costiera Caffè&Design di Annalisa Donnarumma

Via Carbone 9, 80069 Vico Equense

(NA) ITALIA.
10.4 Se il Consumatore ha ricevuto il prodotto, è tenuto a restituirlo al Venditore senza indebiti ritardi e, in ogni caso, entro 14 giorni dal giorno in cui hai comunicato il recesso. Il termine è rispettato se il Consumatore restituisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni. I rischi e i costi diretti della restituzione dei beni saranno a carico del Consumatore. Se il Consumatore esercita il recesso mediante il Sito, prima di confermare la richiesta di recesso gli sarà indicato il costo per la restituzione dei beni, qualora voglia utilizzare il servizio di restituzione offerto dal Sito.
10.5 In caso di recesso saranno rimborsati al Consumatore i pagamenti effettuati, comprensivi dei costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard offerta), senza indebito ritardo e, in ogni caso, non oltre 14 giorni dall'esercizio del recesso. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Consumatore per la transazione iniziale, salvo che il Consumatore non richieda il rimborso su diverso mezzo di pagamento, in tale caso saranno a carico del Consumatore eventuali costi aggiuntivi derivanti dal diverso mezzo di pagamento. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all'avvenuta dimostrazione da parte del Consumatore di aver rispedito i beni, se precedente. Resteranno in ogni caso a carico del Consumatore le spese per eventuali dazi o ulteriori tasse per la restituzione del Prodotto al Venditore.
10.6 Il Consumatore è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. Pertanto, qualora i beni restituiti risultino danneggiati (ad esempio con segno di usura, abrasione, scalfitura, graffio, deformazioni ecc.), non completi di tutti i loro elementi ed accessori (materiali da imballaggio, scatole, documentazione e/o altri oggetti contenuto nella confezione originale), non corredati dalle istruzioni/note/manuali allegati, dalle confezioni e imballaggi originali e dal certificato di garanzia, ove presente, il Consumatore risponderà della diminuzione patrimoniale del valore del bene, ed avrà diritto al rimborso dell'importo pari al valore residuo del Prodotto. A tale fine, pertanto, il Consumatore è invitato a non manipolare il bene oltre quanto strettamente necessario a stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi e rivestire l'involucro originale dei Prodotti con altro imballo protettivo che ne conservi l'integrità e lo protegga durante il trasporto anche da scritte o da etichette.
10.7 Il Venditore prenderà in consegna i Prodotti restituiti, riservandosi di verificare che gli stessi siano stati riconsegnati nelle condizioni descritte al precedente par. 10.6.

14. Forza maggiore
14.1 Il Venditore non sarà responsabile in caso di inadempimento totale o parziale delle obbligazioni a suo carico previste da qualsiasi contratto concluso ai sensi delle presenti condizioni generali di vendita, qualora tale inadempimento sia causato da eventi imprevedibili e/o eventi naturali al di fuori del suo ragionevole controllo, includendo, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, eventuali naturali catastrofici, atti di terrorismo, guerre, sommosse popolari, mancanza di energia elettrica, sciopero generale dei lavoratori pubblici e/o privati, sciopero e/o restrizioni in tema di viabilità dei corrieri e dei collegamenti aerei.

15. Legge applicabile, tentativo di conciliazione e foro competente
15.1. Ogni contratto di vendita concluso tra il Venditore e i Clienti ai sensi delle presenti condizioni generali di vendita sarà disciplinato ed interpretato in conformità alle leggi italiane ed in particolare, in caso di contratto concluso tra il Venditore e un Consumatore, dal Codice del Consumo (D.Lgs. 6 settembre 2005 n. 206), con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza e dal decreto legislativo 9 aprile 2003 n. 70 su taluni aspetti concernenti il commercio elettronico. In ogni caso, saranno fatti salvi i diritti eventualmente attribuiti ai Consumatori da disposizioni inderogabili di legge vigenti nello Stato di questi ultimi.
15.2. Nel caso di controversie tra il Venditore e un Consumatore, garantiamo sin d'ora la nostra partecipazione ad un tentativo di conciliazione amichevole che ciascun Consumatore potrà promuovere davanti a ConciliaCamera, un servizio indipendente e istituzionale fornito dalla Camera di Conciliazione della Camera di Commercio di Napoli, che consente di raggiungere un accordo soddisfacente, con l'aiuto di un conciliatore neutrale e competente, in un modo amichevole e sicuro su internet. Per maggiori informazioni sul regolamento di ConciliaCamera o per inviare una richiesta di conciliazione accedi a www.na.camcom.gov.it.
15.3. In alternativa al tentativo di conciliazione di cui al precedente punto 15.2, il Consumatore ha altresì la facoltà di accedere alla piattaforma Online Dispute Resolution europea (la Piattaforma ODR Europea) per la risoluzione di qualsivoglia controversia tra Venditore e Consumatore. La Piattaforma ODR Europea è sviluppata e gestita dalla Commissione Europa, in ottemperanza alla Direttiva 2013/11/EU e al Regolamento UE n. 524/2013, al fine di agevolare la risoluzione extragiudiziale indipendente, imparziale, trasparente, efficace, rapida ed equa delle controversie concernenti obbligazioni contrattuali derivanti da contratti di vendita o di servizi online tra un consumatore residente nell'Unione e un professionista stabilito nell'Unione attraverso l'intervento di un organismo ADR (alternative dispute resolution) che vi abbia aderito, selezionabile da un apposito elenco ivi disponibile. Per maggiori informazioni sulla Piattaforma ODR Europea o per avviare, tramite quest'ultima, una procedura di risoluzione alternativa di una controversia relativa al presente contratto, accedi al seguente link: http://ec.europa.eu/odr. L'indirizzo di posta elettronica del Venditore da indicare nella Piattaforma ODR Europea è il seguente: info@costieracaffedesign.it.
15.4 Qualora non si aderisca al tentativo di conciliazione di cui al precedente punto 15.2 o 15.3 ovvero tale tentativo dovesse avere esito negativo, la controversia sarà devoluta in via esclusiva al Tribunale di Torre Annunziata (NA), salvo il caso in cui tale previsione non trovi applicazione a causa di norme di legge inderogabili vigenti nel paese di residenza del Consumatore.